fbpx

Il Pianoro di Ciolandrea, la terrazza di San Giovanni a Piro

  >  Attività   >  Il Pianoro di Ciolandrea, la terrazza di San Giovanni a Piro
Pianoro-di-Ciolandrea-panorama-(2)
Pianoro-di-Ciolandrea-panorama-(2)

Il Pianoro di Ciolandrea è una terrazza stupenda situata a San Giovanni a Piro con un panorama mozzafiato sul Golfo di Policastro e la Costa della Masseta. La terrazza è stata inaugurata nel mese di agosto 2019 ed è uno dei posti più suggestivi del territorio cilentano. Il Pianoro di Ciolandrea è diviso in due parti, la parte più alta vede un pavimento in pietra e parapetti in vetro, per permettere una vista ancora più vasta. Sotto, invece, c’è un grande manto verde con panchine e staccionate in legno.

Il panorama del Pianoro di Ciolandrea

Pianoro-di-Ciolandrea-panorama-(3)

Il panorama che si gode dal Pianoro di Ciolandrea è di quelli che ti lasciano il fiato in gola. Situato a oltre 600 metri di altezza e  affacciandosi sul mare quasi a strapiombo, Ciolandrea regala una vista senza paragoni.

Campania, Basilicata, Calabria e Sicilia

Dal Pianoro di Ciolandrea, nelle giornate più limpide, è possibile vedere ben 4 regioni. A partire dalla Campania, ovviamente, con il Golfo di Policastro e la Costa della Masseta. Ma anche la Basilicata, con la sua Costa e il Cristo di Maratea. La Calabria e anche l’arcipelago siciliano delle Isole Eolie. Un paesaggio immenso e stupendo.

Il Golfo di Policastro e la Costa della Masseta

L’incanto del Pianoro di Ciolandrea è dato dalla natura circostante e dalla costa cilentana, in particolare il Golfo di Policastro e la Costa della Masseta. Una vista suggestiva che ripercorre tutta la costa a sud del Cilento e, per i più avventurosi, è possibile scendere fin sulla costa percorrendo alcuni dei sentieri che partono dal Pianoro di Ciolandrea.

I Sentieri del Pianoro di Ciolandrea

Pianoro-di-Ciolandrea-panorama-(4)

Dal Pianoro partono numerosi sentieri, alcuni dei quali scendono fino a mare. La natura incontaminata dei sentieri, il fascino del punto di partenza, come di quelli di arrivo, rendono le escursioni un’esperienza unica. Uno dei percorsi più belli è il sentiero del Marcellino. Una “passeggiata” di circa un’ora e mezza per raggiungere la spiaggia del Marcellino. Il sentiero non è tra i più agevoli, anzi, ma tra i più affascinanti, con panorami stupendi e strapiombi spettacolari. Ma ci sono anche altri sentieri, con diversi gradi di difficoltà, per chi volesse qualcosa di più soft.

Come arrivare al Pianoro di Ciolandrea

Pianoro-di-Ciolandrea-panorama-(1)

Il Pianoro di Ciolandrea, come detto, si trova a San Giovanni a Piro, all’ingresso nord. Per chi proviene da sud è necessario attraversare tutto il paese di San Giovanni a Piro e poi svoltare per una strada secondaria che porta al Pianoro di San Giovanni a Piro e al Santuario di Pietrasanta. Le indicazioni stradali sono chiare e semplici da seguire, l’ultimo tratto di strada non è asfaltato, ma si tratta di una strada fatta di ciottoli e sterrato.

Leggi anche

©Riproduzione Riservata