fbpx
Top

Felitto

Felitto, il paese del Fusillo Felittese e delle Gole del Calore

Felitto è un piccolo paese del Cilento situato nel cuore del Parco nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. Il paese conta circa 1.200 abitanti ed è molto popolare soprattutto per due aspetti, le Gole del Calore in località Remolino e la sagra del Fusillo felittese.

Dove si trova Felitto

Foto di Mariangela Cerullo

Felitto, come detto, è un borgo situato nell’entroterra del Cilento, a pochi chilometri da Laurino, Roccadaspide e Bellosguardo. Il centro abitato è arroccato sulla rupe di San Nicola e dista circa 40 km dalle porte del Cilento di Capaccio e dall’area archeologica di Paestum.

Cosa vedere a Felitto

Felitto offre molte cose da vedere a partire dal centro storico medievale. Anche la natura regala paesaggi spettacolari e le Gole del Calore sono tra queste.

Il centro storico di Felitto

Foto di Mariangela Cerullo

Come detto Felitto presenta un centro storico medievale le cui origini sono datate addirittura prima dell’anno 1.000. Ancora oggi è possibile visitare i resti di alcune delle tredici torri di avvistamento e delle originarie mura perimetrali di cinta che circondavano il paese difendendo le costruzioni al suo interno. Nel centro storico di Felitto troviamo vicoli, archi, portoni, chiese e palazzi storici, tra cui il “Palazzo Baronale” comunemente chiamato “il Castello. Molto suggestiva la Porta Occidentale di Felitto e il ponte medievale a schiena d’asino alle porte del paese.

Le Gole del Calore

diga centrale idroelettrica dismessa il remolino felitto gola del caloreLe Gole del Calore di Felitto presso località Remolino sono una delle bellezze del Parco nazionale del Cilento. Situate a 5 minuti dal centro storico, qui è possibile effettuare varie attività a partire dal trekking, torrentismo e tanto altro.

Cosa fare a Felitto

A Felitto è possibile svolgere molte attività, a partire dalle varie esperienze che regalano le Gole del Calore, passando per gli eventi che si svolgono in paese come le feste religiose e la famosissima sagra del Fusillo Felittese.

Trekking, canoe e torrentismo a Felitto

canoe e pedalò gole del caloreCome detto, presso le Gole del Calore è possibile effettuare numerose attività. Possono essere noleggiate canoe, pedalò, ma anche fare torrentismo o percorrere uno dei vari sentieri trekking del paese.

Vi consiglio di leggere l’approfondimento > Gole del Calore in località Remolino Felitto.

La sagra del Fusillo Felittese

La sagra del Fusillo Felittese è una delle più famose del Cilento. La caratteristica principale che distingue il Fusillo Felittese risiede nella sue dimensioni: si tratta di una pasta fatta a mano forata sottile e allungata. Il Fusillo Felittese è il protagonista della sagra a lui dedicata che si svolge dal 1976 durante il mese di Agosto, di solito dal 13 al 23 Agosto.

San Vito e La S.S. Madonna di Costantinopoli

Anche il sacro ha la sua importanza nel Cilento ed è così anche a Felitto. Il 15 Giugno si festeggia il Santo Patrono San Vito. Per l’occasione i felittesi preparano i “Taralli di San Vito” che vengono poi offerti durante la processione. La seconda domenica di Settembre, invece, si festeggia la S.S. Madonna di Costantinopoli.

Leggi anche:

Sito istituzionale del comune di Felitto > Comune di Felitto

©Riproduzione Riservata

Articolo realizzato con il contributo di Angela di Stasi, foto copertina di Marietto Mario Marche

1