fbpx

Le spiagge di Villammare, caratteristiche e informazioni!

  >  Mare   >  Le spiagge di Villammare, caratteristiche e informazioni!

Le spiagge di Villammare si estendono per tutto il centro abitato della frazione marina di Vibonati. In realtà la spiaggia va anche oltre e si estende da Capitello fino a Sapri, passando per il Parco Marinella.

Dove si trovano le spiagge di Villammare

spiaggia-di-villammare-2

La spiaggia di Villammare parte dal confine nord con Capitello e giunge fino a Sapri. Si estende per alcuni chilometri dalla spiaggia Santa Maria Le Piane a nord alla spiaggia Oliveto a Sud.

Caratteristiche delle spiagge di Villammare

spiaggia-di-villammare

La spiaggia di Villammare si presenta per lo più sabbiosa con con ciottoli e ghiaia verso la riva. La sabbia è dorata ed è piacevole al tatto. La spiaggia di Villammare per lo più è libera ma non mancano i lidi soprattutto nei pressi del centro abitato, lungo il lungomare.

Il mare di Villammare

lungomare-di-villammare2

Il mare di Villammare è meraviglioso. La qualità delle acque è eccellente e, soprattutto presso il Parco Marinella, si può apprezzare il mare cristallino e trasparente. Non è un caso che la spiaggia di Villammare.

Spiaggia Santa Maria Le Piane

spiaggia-di-villammare-2

La Spiaggia Santa Maria Le Piane è quella più a nord, confina con Capitello per poi proseguire lungo il centro abitato di Villammare. La spiaggia è sabbiosa e presenta ghiaia. La spiaggia si presta molto alle famiglie poiché è abbastanza larga e con fondali bassi ed è  a due passi dal centro abitato.

Spiaggia di Torre Villammare

La Spiaggia di torre Villammare è la più rocciosa. Si estende dalla Torre Saracena al Parco Marinella. La spiaggia è meno comoda delle altre ma più affascinante, i fondali sono meravigliosi.

Spiaggia Oliveto

spiaggia-oliveto

La spiaggia Oliveto confina a sud con Sapri, si presenta molto larga con sabbia, ghiaia e ciottoli. Anche in questo caso la spiaggia è ideale per le famiglie siccome la spiaggia è comoda e il mare poco profondo.

 

Leggi anche

©Riproduzione Riservata