fbpx

Shop

  >    >  Legumi  >  Fagiolo di Controne Presidio Slow Food

Fagiolo di Controne Presidio Slow Food

5.508.80

Fagiolo bianco di Controne Presidio Slow Food dell’azienda Agrimell. Una delle eccellenze del territorio del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, il Fagiolo di Controne, tra i presidi Slow Food del Cilento. All’aspetto si presenta bianco perla, la buccia è molto sottile ed è di facile cottura che non produce spaccature esaltando le particolari caratteristiche organolettiche de fagiolo.

I Fagioli di Controne saranno nuovamente disponibili ad ottobre 2021.

Sono disponibili i Fagioli di Controne cotti in acqua Presidio Slow Food.

  • Produttore:

  • Grammi:

    300, 500

  • Certificati:

    Presidio Slow Food

Svuota
  • Spedizioni gratuite a partire da 69€
  • Corriere espresso 24/48 ore
  • Pagamenti sicuri
  • Cash Back 10% il Cilentano
COD: N/A Categoria: Tag: ,

Descrizione

Fagiolo bianco di Controne Presidio Slow Food dell’azienda Agrimell. Una delle eccellenze del territorio del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, il Fagiolo di Controne, tra i presidi Slow Food del Cilento. All’aspetto si presenta bianco perla, la buccia è molto sottile ed è di facile cottura che non produce spaccature esaltando le particolari caratteristiche organolettiche de fagiolo.

Caratteristiche

Ingredienti: Fagiolo bianco di Controne.
Formati: 300 e 500 gr.

VALORI NUTRIZIONALI

Valori medi per 100 g:
Energia: 339 kcal, 1406kj.
Carboidrati: 63,25 g., di cui zuccheri: 2,12 g.
Proteine: 21,25 g.
Grassi: 0,9 g; di cui saturi: 0,232
Sale: 0,04 g.

Informazioni aggiuntive

  • Produttore:

  • Grammi:

    300, 500

  • Certificati:

    Presidio Slow Food

Ti potrebbe interessare…

  • Tagliere-Cilentano-Grande 38.0085.00
    Aura Cilento, Azienda Agricola Lupo Luigi, Azienda Agricola Salella, Biscottificio Resilienza, Cicco di Buono, Salumi Tomeo, San Salvatore 1988, Tenuta Principe Mazzacane

GLi ordini effettuati nel mese di agosto saranno evasi il 1° Settembre

GLi ordini effettuati nel mese di agosto saranno evasi il 1° Settembre